Imperdibile weekend di eSports al Romics!

Analisi dei quattro team che si contenderanno il trofeo del Romics il 7 e 8 aprile

Lega Prima: anteprima delle Finali del Romics!

Finalmente, possiamo dirlo, il freddo sta finendo e la bella stagione sta piano piano sostituendo il gelo invernale. I primi fiori iniziano a fare capolino, e l’aria si riempie di nuovi profumi e odori. La primavera è finalmente alle porte, come ogni anno d’altronde. Vero, il ciclo delle stagioni si è ripetuto in maniera perpetua fin da quando l’uomo ha memoria. Ma la stagione primaverile, stavolta, in quello che da molti è stato definito l’anno zero per l’esport italiano, ha visto un’importantissima (ri)fioritura, di quelle che ormai mancavano da un po’. Gli inFerno eSports, dopo appena un anno dalla loro rifondazione (anche questa arrivata in primavera, nel 2017), sono rientrati di diritto nell’Olimpo eSportivo del Belpaese. Ripartendo dal gioco che più aveva reso famosi i Devils, ovvero League of Legends, gli inFerno hanno subito conseguito ottimi risultati  in ognuna delle tre competizioni italiane, EIC, PG Nationals e Lega Prima, qualificandosi sempre tra le prime quattro. Ed è proprio in quest’ultimo torneo che gli inFerno ripongono le ultime ambizioni, in attesa di conoscere, dalle organizzazioni cui compete, le novità riguardanti i tornei futuri in Italia. Questo fine settimana, il 7 e 8 aprile, al Romics si svolgeranno le Final Four, e noi siamo sicuri che lo spettacolo non mancherà.

Anche stavolta, come già successo in precedenza nel caso di ESL Italia Championship e PG Nationals, gli inFerno da assoluti underdog sono riusciti ad aggiudicarsi un posto in semifinale. L’avversario, nella prima semifinale in programma alle 10:30, non è certamente agevole: il Team Forge ha, infatti, trionfato nelle ultime tre edizioni di Lega Prima, ma non è questo il dato più spaventoso. A renderli i veri favoriti per le Final Four del Romics è la loro pressoché infinita imbattibilità in questa particolare competizione, record che li rende di diritto la squadra da battere. Non ci disperiamo, tuttavia, poiché siamo stati proprio noi Devils gli ultimi ad infliggere una sconfitta, in una serie di partite, al Team Forge. Era ancora la fase a gironi di EIC, ma, per chi volesse rinfrescarsi la memoria, vi è un articolo che analizza quella serie qui.

Il nostro Jungler di allora, Luca ‘Luque‘ Battanello, ricorda molto bene quella serie e spera di poter ripetere la sua ottima prestazione nel secondo e nel terzo match. Stavolta però scenderà nella Landa come Supporto in Corsia Inferiore, affiancato da Alessandro ‘Kheriata‘ come Tiratore, il quale vorrà certo mantenere il 100% di winratio in Lega Prima. Per quanto riguarda la Corsia Centrale ritroveremo il solito Kim ‘Phantomles‘ Storm, uno dei migliori nel circuito italiano in questo ruolo. In Toplane ci sarà Claudio ‘Infinity‘ Scuderi, mentre in Giungla, pronto ad approfittare delle distrazioni nemiche, verrà schierato lo sloveno Kevin ‘Tohaj‘ Batic. Uno schieramento inedito per i Diavoli, che però sicuramente darà il cento per cento al fine di sconfiggere il Team Forge per la prima volta nella storia dei Playoff di Lega Prima.

Il team al completo in viaggio per il Romics, con Zen dell’ufficio stampa orangeblack in primo piano.

La seconda semifinale vedrà invece affrontarsi iDomina e Outplayed, in quello che si preannuncia uno scontro altrettanto scoppiettante. Gli Outplayed, dopo una fase a gironi del PG Nationals priva di passi falsi, dovranno riscattare la loro prestazione sotto le aspettative nella finale del suddetto torneo, che li ha visti uscire sconfitti 3-1 dal Team Forge. Per quanto riguarda gli iDomina, invece, vorranno sicuramente superare la semifinale per conquistare la prima finalissima quest’anno, impresa soltanto sfiorata nel PG Nationals. L’uomo chiave della serie con ogni probabilità sarà Orome: il Toplaner rumeno potrà infatti spostare l’ago della bilancia in favore della sua squadra, a patto che venga messo sul campione corretto e nelle condizioni di poter condurre i propri compagni alla vittoria.
Ci attende un fantastico fine settimana all’insegna del’eSport e degli inFerno al Romics il 7 e 8 aprile: oltre alle finali di Lega Prima, infatti, anche il nostro pro-player di Fifa Girolamo ‘Goldenboy’ Giordano sarà impegnato, con la sua nuova maglia rossoblu del Cagliari Calcio in un quadrangolare a cui parteciperanno altre tre squadre storiche del calcio italiano: stiamo parlando, nel caso di Empoli e Sampdoria, di due formazioni pioniere nell’Italia eSportiva, mentre Cagliari e Perugia sono nel circus da meno tempo, ma non per questo hanno meno ambizioni.
Non potete assolutamente perdervi la serie, che avrà inizio attorno alle 10:30 di sabato 7 aprile su GEC, tra il Team Forge e i nostri Devils, mentre se siete di Roma o dintorni ovviamente l’invito, da parte nostra, è quello di venirci a sostenere direttamente in fiera dove potremmo incontrarvi. Non vediamo l’ora di scendere sulla Landa, l’attesa ormai sta per terminare! #GoDevils
Scroll Up